Rai.it

Giovedì 27 Novembre 2014

 HOMECANONE TV ORDINARIO
Richiesta nuovo canone TV: altri casi

Indicare sulla cartolina questionario unita alla lettera ricevuta ogni altra circostanza ritenuta opportuna per la definizione della pratica.Naturalmente le indicazioni e/o notizie fornite saranno verificate per quanto di competenza con gli archivi dell'Amministrazione Finanziaria dello Stato.

ATTENZIONE: Questionario da utilizzare esclusivamente a seguito del ricevimento di una comunicazione scritta, telefonica oppure di una visita domiciliare informativa per il pagamento di un nuovo canone TV; altrimenti compilare il questionario alla voce Scriveteci della pagina Canone Tv Ordinari


UTENZA SPROVVISTA DI CANONE TV

Il mancato pagamento del canone da parte di chi non è ancora titolare può essere rilevato inqualsiasi momento con verbale delle Autorità di controllo.
In questo caso i contribuenti devono stipulare un nuovo canone TV con la decorrenza accertata nel verbale e sono soggetti come previsto dalle sanzioni dell'Art. 19 lg 4.6.38 n. 880, Art. 19 comma 3 DLGS n. 473 del 18/12/1997 e Art. 9 DPR del 26/10/1972 n 641 ad una maggiorazione compresa tra Euro 103 Euro 516 per il mancato pagamento della tassa di concessione governativa.

Stampa articolo



Dati

Indicare i dati riportati sull'eventuale comunicazione o di chi scrive
Nome*   Cognome*    
Protocollo della lettera  
Indirizzo*   N.Civico*    
Comune*   Provincia*
CAP Cod.Fiscale* 
Telefono    (Prefisso e Numero Telefonico)
Cellulare    (Prefisso e Numero di Cellulare)
Eventuali osservazioni e/o comunicazioni, richieste di variazione dati ecc.
E-mail*

ATTENZIONE: se sta utilizzando un indirizzo di posta elettronica certificata La preghiamo di verificare che non sia un indirizzo PEC “CHIUSO” in quanto non riceverebbe la nostra risposta. In tale caso La invitiamo ad indicarci un ulteriore indirizzo di posta elettronica ordinario.

Si prega di controllare l'esattezza dell'indirizzo per avere una risposta sicura.

* Campi obbligatori

Stampa articolo




Privacy

INFORMATIVA (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196)

Ai sensi dell'Art. 13 del codice Privacy La informiamo che i Suoi dati personali che ci vorra' fornire verranno trattati dalla RAI - designata responsabile del trattamento dall'Agenzia delle Entrate che ne e' titolare - manualmente e con strumenti elettronici allo scopo di ricontattarLa per rispondere a Sue domande o istanze, di informarLa su servizi relativi al pagamento del canone Tv e di segnalarLe le relative scadenze. Il conferimento dei dati richiesti e' facoltativo, ma e' necessario per quelli indispensabili a dar seguito alla Sua richiesta. I dati non saranno comunicati ne' diffusi a terzi ed in ogni momento potra' esercitare i diritti di cui all'Art. 7 del Decreto Legislativo n. 196 del 2003 tra i quali quelli di ottenere la cancellazione, l'aggiornamento, la rettifica e l'integrazione dei dati nonche' di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento degli stessi. Tali diritti potranno essere esercitati rivolgendosi alla RAI - Radio Televisione Italiana Vle Mazzini 14 - 00195 Roma.

Stampa articolo


MAPPAAIUTO

© RAI 2010 - P.Iva 06382641006