Rai.it

Martedì 23 Dicembre 2014

 HOMECANONE TV ORDINARIO
Riforma del Canone



In riferimento alle prospettive di riforma complessiva della normativa sul canone, si precisa che, al momento, questa non ha subito mutamenti. Si conferma che per il 2014 continua doverosamente tutta l’attività di riscossione in base alla normativa vigente ivi inclusa l’ordinaria attività dei nostri collaboratori incaricati del censimento dell’utenza non abbonata. Si tratta di un’attività informativa sulla normativa vigente, con consegna del bollettino di c/c postale n. 9100 per l’utenza in abitazione privata e n. 2105 per l’utenza fuori dell’ambito familiare (bar, ristoranti, alberghi, …).



HO CAMBIATO RESIDENZA....



Per comunicare il proprio cambio di residenza è sufficiente compilare il form CAMBIO DI INDIRIZZO presente nel nostro sito o telefonare al Call Center al numero 199.123.000.



IL CANONE E' LEGITTIMO


COMUNICATO AGENZIA DELLE ENTRATE

"E' falsa e destituita di ogni fondamento la notizia sulla presunta decisione della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo riguardo l'illegittimita' della riscossione del Canone radiotelevisivo". Lo rende noto l'Agenzia delle Entrate in un comunicato.
Al contrario, rileva la stessa Agenzia delle Entrate, "la Corte Europea si e' pronunciata con decisione 33/04 del 31 marzo 2009, affermandone la piena legittimita'".
Pertanto, sottolinea, "tutti i possessori di un apparecchio atto o adattabile alla ricezione di programmi radiotelevisivi sono tenuti al pagamento del Canone entro il 31 gennaio 2014. In caso di inottemperanza, saranno applicate le sanzioni previste dalla Legge".



RIMBORSI DA ESENZIONE DEL CANONE TV PER CONTRIBUENTI DI ETA' PARI O SUPERIORE A 75 ANNI



Per tutte le informazioni relative alle modalita' e ai tempi di rimborso contattare il Call center dell'Agenzia delle Entrate (848.800.444) o recarsi presso i relativi Uffici Territoriali .

Attenzione:

- per chiamare il Call center con il cellulare il numero da utilizzare è 06-96668907 (il costo è a carico del chiamante secondo il piano tariffario applicato dal proprio gestore)
- per chiamare il Call center dall’estero il numero da chiamare e' 003906-96668933 (il costo è a carico del chiamante)





DIGITALE TERRESTRE



Il passaggio alla tecnologia digitale terrestre e' stato deciso dalla Comunità Europea che obbligava quindi anche l'Italia a spegnere il segnale analogico entro il 2012.

Il Ministero dello Sviluppo Economico - Dipartimento Comunicazioni ha fissato i tempi del passaggio per le varie regioni italiane e la Rai ha completato il passaggio alla televisione digitale in tutte le regioni italiane.

La Rai, grazie al digitale terrestre, è in grado di trasmettere 14 canali di programmazione ampliando così l'offerta televisiva.

Per segnalare eventuali disservizi collegarsi al seguente indirizzo: RaiWay oppure telefonare al numero verde 800.111.555.

Per verificare se il proprio problema dipende dalle interferenze create dai segnali LTE, con cui vengono trasmessi i nuovi servizi 4G per la telefonia mobile, contattare il servizio Help Interferenze

Per informazioni relative alla ricezione dei programmi della piattaforma di TV SAT collegarsi al seguente indirizzo: Tivu' Sat




Stampa articolo
MAPPAAIUTO

© RAI 2010 - P.Iva 06382641006